24 Aprile 2020

Roma: Codacons dona mozzarelle a Columbus hospital “gesto simbolico, loro lavoro impagabile”

Roma , 24 apr 16:32 – (Agenzia Nova) – Per dire grazie ai medici e agli infermieri del Covid hospital Columbus del policlinico Gemelli, Codacons ha donato oggi 500 mozzarelle ai sanitari impegnati in prima linea nella lotta al coronavirus. L’associazione dei consumatori, assieme alla ditta “Latteemozzarella” di Roberto Battaglia, mprenditore che ha denunciato estorsione e usura da parte della camorra – ha consegnato mozzarelle di bufala ai sanitari e una fornitura di acqua minerale offerta dall’azienda Ferrarelle. L’iniziativa di solidarietà è stata resa possibile grazie a donatori che hanno voluto rimanere anonimi e alle piccole somme ricevute nell’ultimo mese dal Codacons attraverso le donazioni dei cittadini. “Si tratta di un gesto simbolico, perché non si può ripagare l’opera straordinaria, la fatica, il lavoro, la professionalità dei medici e degli infermieri che stanno salvando centinaia di vite e lottando contro questo virus”, ha detto ad “Agenzia Nova” il presidente del Codacons Carlo Rienzi. (segue) (Rer) © Agenzia Nova – Riproduzione riservata

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox