fbpx
2 Gennaio 2018

Roma, Codacons denuncia: da 7 giorni Stadio di Domiziano al buio

 

Roma, 2 gen. (askanews) – A causa di un guasto tecnico l’ area archeologica dello Stadio di Domiziano è da 7 giorni al buio, con gravi ripercussioni per il turismo: lo denuncia il Codacons, che chiama in causa il mancato intervento di Acea. “A seguito del temporale dello scorso 26 dicembre – scrive il Codacons in una nota – è stata interrotta la fornitura di energia elettrica presso il sito archeologico della Capitale. Un problema tecnico che perdura da una settimana e che ancora non è stato risolto da Acea. La conseguenza è che oggi lo Stadio di Domiziano risulta ancora al buio e senza corrente elettrica, circostanza che rende impraticabile l’ area ed impedisce ai turisti di visitare l’ importante sito archeologico”. “Si tratta di un danno – spiega quindi l’ associazione – sia di immagine per la città di Roma, sia economico, perché ha ripercussioni dirette sul turismo e sulla vendita di biglietti. Dopo numerosi solleciti Acea ha inviato dei tecnici sul luogo ma il problema ancora non è stato risolto, e la fornitura elettrica risulta ancora interrotta”. “Per tale motivo abbiamo deciso di presentare un esposto alla Procura di Roma e alla Corte dei Conti, affinché verifichino i fatti e le responsabilità dell’ azienda dell’ energia anche sotto il profilo dei danni erariali”, conclude il Codacons.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox