22 Aprile 2018

Roma: Codacons a Unesco, ‘No’ campi tennis in piazza Popolo

(AGI) – Roma, 22 apr. – Il Codacons ha presentato formale istanza all’Unesco affinche’ sia bloccata con la massima urgenza l’installazione del campo da tennis in Piazza del Popolo in occasione delle pre-qualificazioni degli Internazionali di Roma. Ne da’ notizia l’associazione dei consumatori, che sul caso ha inviato anche una diffida al Comune di Roma, chiedendo misure per garantire la viabilita’ durante il torneo, e ha deciso di querelare per diffamazione la Federtennis.
Nel ricorso d’urgenza presentato all’Unesco, il Codacons sostiene che la scelta di adibire Piazza del Popolo a sede per lo svolgimento delle pre-qualificazione degli Internazionali Bnld’Italia di tennis allestendovi dei campi da tennis provvisori “non rappresenta un uso compatibile con il carattere storico del bene e con gli obblighi di conservazione” e comporterebbe “la sottrazione del sito Unesco – trasformato e snaturato inevitabilmente dalla presenza del campo da tennis, che nulla lascerebbe intatto del valore storico artistico del luogo – alla fruizione di milioni di turisti e dei cittadini di Roma per tutta la durata degli incontri”.
Con una diffida partita oggi il Codacons ha chiesto al Comune di Roma e al sindaco Virginia Raggi di “adottare misure in grado di garantire la viabilita’ nel quadrante nord di Roma, ogni anno compromesso in occasione degli Internazionali di tennis con disagi immensi per gli automobilisti, e di istituire controlli sui prezzi di beni e servizi (in particolare alimenti e bevande) presso il Villaggio del Foro Italico, per evitare speculazioni a danno degli utenti e degli appassionati di tennis”. (AGI)
Ing

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox