8 Giugno 2018

ROMA: BUS A FUOCO VICINO AL VATICANO, FUMO E FIAMME IN STRADA

     

    CODACONS: SITUAZIONE INSOSTENIBILE, PRENDE SEMPRE PIU’ CORPO L’IPOTESI SABOTAGGIO. RESPONSABILI METTONO A RISCHIO LA VITA DEI PASSEGGERI

    Una situazione insostenibile che mette a rischio la sicurezza dei trasporti e l’incolumità degli utenti. Lo afferma il Codacons commentando l’ultimo episodio di bus in fiamme registrato oggi a Roma a piazza Pio XI.
    “Oramai non passa giorno senza che un autobus prenda fuoco o sviluppi principi di incendio – spiega il presidente Carlo Rienzi – Di fronte a tali episodi prende sempre più corpo l’ipotesi del sabotaggio, per la quale già indaga la Procura di Roma. Se dovesse essere confermata la presenza di una mano esterna che manomette i mezzi pubblici inducendo i roghi, si configurerebbero reati a danno non solo dell’azienda, ma anche degli utenti, la cui incolumità viene messa gravemente a repentaglio”.
    “In tal senso attendiamo gli esiti delle indagini della magistratura e chiederemo un maxi-risarcimento nei confronti dei soggetti che saranno ritenuti responsabili dei continui incendi sui bus della capitale” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox