5 Marzo 2015

ROMA – AUMENTO TARIFFE PER L’ACCESSO IN ZTL: STOP ALLE PREPOTENZE DELL’AMMINISTRAZIONE CAPITOLINA AI DANNI DEI CITTADINI ROMANI!

    STOP
    ALLE PREPOTENZE DELL’AMMINISTRAZIONE CAPITOLINA AI DANNI DEI
    CITTADINI ROMANI!

    IL
    TAR HA DECISO:
    ANNULLATE LE DELIBERE CHE HANNO STABILITO GLI AUMENTI

    DELLE TARIFFE PER L’ACCESSO IN ZTL

    CHIEDI
    SUBITO AL COMUNE DI ROMA DI RESTITUIRTI QUANTO PAGATO DI TROPPO

    Il
    CODACONS mette a disposizione una diffida da scaricare gratuitamente
    per ottenere la restituzionei 

    (scaricala ai link sotto)

    Il
    CODACONS l’aveva detto subito, dopo l’approvazione della
    deliberazione n. 119 del 30 aprile (da parte della giunta
    Capitolina), che gli aumenti delle tariffe di accesso alle Zone a
    Traffico Limitato del
    Centro Storico, Trastevere, San Lorenzo e Testaccio
    erano
    illegittimi.
    E, infatti, il Tar Lazio ha dato ragione all’Associazione
    depositando ieri, 3 marzo, la sentenza n. 36666/2015 che annulla la
    delibera in questione e dichiara, di fatto, perciò, illegittimi gli
    aumenti. Ora tutti Coloro che sono stati “costretti
    con la forza

    da Marino e i suoi a pagare di più possono pretendere indietro il
    maggior versato.

    HAI
    PAGATO SECONDO LE NUOVE TARIFFE?

    PUOI
    CHIEDERE AL COMUNE DI ROMA LA RESTITUZIONI DELLE MAGGIORI SOMME
    VERSATE SUBITO, FALLO GRATUITAMENTE ATTRAVERSO IL DOCUMENTO CHE
    METTIAMO A DISPOSIZIONE QUI SOTTO.

    Per
    scaricare la documentazione è necessario iscriversi all’Associazione
    secondo una delle seguenti modalità:

    1.
    Ti
    puoi iscrivere gratuitamente
    (la
    tua quota di un euro verrà anticipata da Termilcons per poi essere
    rimborsata se e quando otterrai il risarcimento), quale
    socio per 1 anno, a partire dalla data della sottoscrizione
    dell’adesione, al Codacons, associazione iscritta nel registro
    delle Persone giuridiche ai sensi del D.P.R. 316/2000 al numero
    73/2001, iscritta nel registro regionale delle organizzazioni del
    volontariato con provvedimento n. 14101 del 25.09.1996;

    2.
    Oppure
    se vuoi fare un atto di solidarietà umana verso chi soffre puoi
    iscriverti versando con un sms solo €. 2,03 che comprende la quota
    di iscrizione di 1,00 € come sostenitore e un contributo
    ALL’ASSOCIAZIONE MARY POPPINS (onlus che presta assistenza ai bambini
    ammalati di cancro e ricoverati nel reparto di Oncologia Pediatrica
    del Policlinico Umberto I di Roma).

    Aderendo
    all’azione, OPTANDO PER UNA DELLE DUE SOLUZIONI SOPRA INDICATE,
    dunque, avrai diritto a:

    • Iscrizione
      al Codacons, la più importante associazione di difesa dei diritti
      dei cittadini;

    • L’invio
      sulla tua email della diffida
      da
      compilare e inviare tramite raccomandata a/r a Roma Capitale (Piazza
      del Campidoglio n. 00186 Roma), allegando copia del tuo documento
      d’identità e ulteriore documentazione (ricevuta pagamento rilascio
      permesso di accesso zone ZTL ).

    1)
    CLICCA QUI

    per partecipare all’azione gratuitamente

    2)
    CLICCA QUI

    per partecipare all’azione con donazione

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox