9 Gennaio 2021

ROMA, ASSEMBRAMENTI IN DIVERSE ZONE DELLA CITTA’, CODACONS: CONTROLLI INSUFFICIENTI E POCHE MULTE

    COSI’ SI RISCHIA IMPENNATA DI CONTAGI. ZONE MOVIDA VANNO PRESIDIATE COSTANTEMENTE E TRASGRESSORI MULTATI

    Troppi gli assembramenti registrati ieri a Roma, che rischiano di far salire la curva dei contagi nella capitale e annullare gli sforzi fatti finora dai cittadini per contenere il Covid. Lo afferma il Codacons, dopo quanto registrato ieri in città, con folle di giovani a Trastevere, Pigneto e Piazza Bologna, e raduni in centro.
    “Quanto accaduto ieri a Roma è molto grave, e rischia di avere ripercussioni sul fronte sanitario – afferma il presidente Carlo Rienzi – E’ impensabile che le zone della movida siano prese di nuovo d’assalto come avveniva prima del Covid, e non è tollerabile che si verifichino assembramenti continui di persone”.
    “L’amministrazione comunale e le forze dell’ordine si sono fatte trovare impreparate, ed è necessario che tutte le piazze della movida e l’area del centro siano costantemente presidiate, non sono per evitare assembramenti, ma anche per sanzionare con la massima severità i trasgressori” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox