fbpx
3 Agosto 2018

ROMA: ALLARME BLACK OUT ELETTRICI IN TUTTA LA CITTA’

     

    CODACONS DENUNCIA ACEA E CHIEDE AD ANTITRUST DI ELEVARE SANZIONE. CITTADINI ED ESERCIZI COMMERCIALI DANNEGGIATI POSSONO OTTENERE RISARCIMENTO

    E’ allarme black out elettrici a Roma. Da giorni cittadini ed esercizi commerciali in diverse zone della città, da Trastevere a Garbatella passando per Piazza Bologna e Ostia, denunciano interruzioni nella fornitura di energia che si prolungano anche per diverse ore.
    Una situazione che – afferma il Codacons – crea non solo disagi ai cittadini ma anche danni economici a negozi e ristoranti costretti a chiudere a causa dell’assenza di elettricità.
    “Presenteremo oggi stesso un esposto alla Procura e all’Antitrust chiedendo di aprire una indagine su Acea alla luce della possibile fattispecie di interruzione di pubblico servizio e violazione del Codice del consumo – spiega il presidente Carlo Rienzi – Se sarà accertato che i black out sono causati da carenze da parte del gestore e se gli interventi di ripristino dell’energia non saranno ritenuti adeguati, l’Antitrust dovrà elevare una maxi-sanzione nei confronti dell’azienda”.
    “Invitiamo inoltre gli utenti e gli esercizi commerciali coinvolti a chiedere i dovuti risarcimenti ad Acea, perché in caso di danni materiali legati all’interruzione della fornitura elettrica è possibile ottenere il giusto indennizzo” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox