12 Maggio 2016

ROMA: AL VIA CONFRONTO CANDIDATI ALL’ANCE, MA COSTRUTTORI ESCLUDONO I CITTADINI DALL’INCONTRO

    ROMA: AL VIA CONFRONTO CANDIDATI ALL’ANCE, MA COSTRUTTORI ESCLUDONO I CITTADINI DALL’INCONTRO

    ANCE HA PAURA DEL CODACONS E NON INVITA IL CANDIDATO CARLO RIENZI. “SANNO CHE NON AVRANNO VITA FACILE CON NOI AL CAMPIDOGLIO”

    Grave scorrettezza e mancanza di coraggio da parte dell’Ance, l’associazione dei costruttori edili, che ha organizzato oggi un confronto tra i candidati sindaci di Roma, invitando Raggi, Meloni, Marchini, Giachetti e addirittura Fassina il quale non è in corsa per le elezioni, ed escludendo volutamente la lista del Codacons dall’incontro.
    “Evidentemente l’Ance ha paura dei cittadini  si è guardata bene dall’invitare il Codacons al dibattito – spiega il Presidente Carlo Rienzi, candidato a sindaco di Roma – Sanno bene i costruttori edili che se la nostra lista entrerà in Campidoglio, loro non avranno vita facile. Vigileremo su ogni singolo appalto e chiameremo gli stessi costruttori e i loro ingegneri a rispondere di lavori eseguiti male e dei danni prodotti sul fronte dell’edilizia alla città e ai cittadini. Avrebbe fatto meglio l’Ance a mostrare coraggio e a confrontarsi anche con chi rappresenta i cittadini, che tutti i giorni pagano il prezzo di buche stradali, asfalto dissestato e lavori eseguiti in modo pessimo” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox