12 Giugno 2020

ROBERTO BURIONI E CARLO CALENDA, DUE NOTI CENSORI DEI CITTADINI, FINALMENTE VOGLIONO (O DICONO DI VOLERE) RISTABILIRE LA VERITA’

     

    FINALMENTE CAPIREMO COME IL SERVIZIO PUBBLICO ABBIA POTUTO DARE SPAZIO A CHI DICEVA CHE IN ITALIA NON ESISTEVA RISCHIO COVID, E PERCHÈ RAI HA REGALATO OGNI SETTIMANA MIGLIAIA DI EURO DI PUBBLICITÀ GRATUITA AL LIBRO DEL VIROLOGO

    E SARÀ CHIARITO ANCHE RUOLO DI CARLO CALENDA NEL DISASTRO ILVA ACCUSATO DI ILLEGALITÀ DALLA STESSA AVVOCATURA DELLO STATO

    Il Codacons replica a Roberto Burioni, che oggi ha dato mandato al proprio avvocato affinché sia ristabilita la verità a seguito del servizio trasmesso da “Le Iene”.
    Per una volta siamo d’accordo col virologo, e il nostro primario interesse è che sia accertata la verità, non solo su Burioni ma anche sull’ex Ministro Carlo Calenda – spiega il Codacons – Si potrà così capire perché il servizio pubblico Rai abbia dato spazio ad un virologo che affermava che in Italia il rischio coronavirus era pari a zero, e che ha avuto una enorme visibilità e pubblicità gratuita sugli schermi della tv pubblica proprio quando veniva lanciato sul mercato il suo libro. Ma soprattutto potrà essere fatta luce sulla dibattuta questione dei suoi potenziali conflitti di interesse e sui rapporti evidenziati da Le Iene con una società farmaceutica.
    E magari, grazie all’iniziativa di Burioni, si chiarirà anche il ruolo di Carlo Calenda (intervenuto a difesa del virologo) in merito al disastro Ilva, sulla cui gara di aggiudicazione vinta da ArcelorMittal la stessa Avvocatura dello Stato ritenne di individuare un profilo di illegittimità nella condotta del Ministero dello sviluppo economico, all’epoca presieduto proprio da Calenda, per non aver consentito il rilancio di un altro concorrente (ACCIAITALIA) rispetto alla sua offerta iniziale. L’ avvocato dello Stato avanzò una accusa pesantissima al peggior ministro della Repubblica: “eccesso di potere sotto il profilo del non corretto perseguimento del fine pubblico e dello sviamento“.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox