26 Gennaio 2015

Ripreso in aula il processo Rimborsopoli: dopo il Codacons anche la Regione parte civile

Ripreso in aula il processo Rimborsopoli: dopo il Codacons anche la Regione parte civile
Imputati l’ex presidente della giunta regionale Roberto Cota, altri 23 consiglieri è una collaboratrice

claudio laugeri
torino È ripreso questa mattina il processo per «Rimborsopoli», dove sono imputati l’ex presidente della giunta regionale Roberto Cota, altri 23 consiglieri è una collaboratrice. Per tutti, le accuse sono di peculato. Le prime fasi dell’udienza sono state dedicate alle costituzioni di parte civile: dopo il Codacons (già entrato in udienza preliminare), è toccato alla Regione, che intendere tutelarsi propri interessi nei confronti di Michele Giovine, Angelo Burzi, Negro, Michele Formagnana, Maurizio e la figlia (collaboratrice) Sara Lupi, Alberto Cortopassi, Angiolino Mastrullo, Massimiliano Motta, Alfredo Tentoni e Rosanna Valle.
Hanno scelto di essere in aula soltanto l’ex presidente Cota, Andrea Stara, Mastrullo, Motta e Augusta Montaruli, che assieme a Giovine e Tentoni ha chiesto di non essere fotografata.
Hanno scelto di essere in aula soltanto l’ex presidente Cota, Andrea Starà, Augusta Montaruli (l’unica a chiedere di non essere fotografata), Motta e Mastrullo.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox