23 Dicembre 2001

Rincara il caffè alle macchinette

Continuano le segnalazioni e dei consumatori sugli aumenti dei prezzi legati alla nuova moneta. Stavolta a farne le spese sono i dipendenti del ministero delle Infrastrutture, a Roma, e gli studenti della IV Facoltà di Ingegneria a Milano. Nel mirino le macchinette automatiche distributrici di bevande. A denunciarlo è il Codacons. Al ministero, il caffè è aumentato a 0,30 euro (581 lire), mentre nelle scorse settimane costava 500 lire. Non solo. I dipendenti sono costretti a sborsare 600 lire perché la macchina non dà il resto in euro. Stessa cosa alla Facoltà di Ingegneria. Qui un caffè passa da 600 lire a 0,35 euro (678 lire). Una bottiglietta d`acqua da 700 lire a 0,40 euro (774 lire). Una lattina da 800 lie a 0,50 euro (968 lire). Incrementi nella misura del 20%.

    Aree Tematiche:
  • EURO
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox