26 Gennaio 2003

Rimborsi R.C.Auto : basta con i “ventriloqui“ dell?Ania



    L?Intesa Consumatori stenta a credere che oltre a Cittadinanzattiva siano coinvolte altre associazioni nel compito di ?ventriloqui dell?Ania ?, intromettendosi in una giustissima battaglia di equità contro le compagnie assicuratrici che hanno negli ultimi anni portato a sbalorditivi aumenti delle tariffe utilizzando metodi condannati dall?Antitrust, dal TAR del Lazio e dal Consiglio di Stato.


    Ne prendiamo atto con rammarico anche se per Cittadinanzattiva tale pratica era nota a tutti e non solo nel mondo assicurativo . Quello che stupisce è che queste associazioni utilizzano oltre le identiche motivazioni dell?Ania per dire di non fare i ricorsi per il risarcimento RCAuto, anche quelle espresse dal Ministro Marzano, notissimo ?difensore dei diritti dei consumatori?.


    Ognuno comunque è libero di scegliersi gli amici che ritiene più opportuno. L?Intesa consumatori, comunque cesserà ogni polemica. Non abbiamo tempo da perdere, anche alla luce dei milioni di moduli scaricati dai siti delle Associazioni e dalle trecentomila richieste giunte.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox