fbpx
7 Maggio 2015

Rimborsi, le offerte delle compagnie aeree

Rimborsi, le offerte delle compagnie aeree

Fiumicino, 7 maggio 2015 – Sono alcune migliaia i passeggeri bloccati all’ aeroporto di Fiumicino a causa dell’ incendio della scorsa notte . Totalmente interdetto il passaggio al Terminal 3 Partenze e Arrivi; i viaggiatori, turisti stranieri e italiani, ma anche uomini e donne in viaggio d’ affari attendono di avere informazioni se e quando potranno ripartire fuori al Terminal 1 Partenze. Caotica anche la situazione al Piano Arrivi del Terminal 1 dove diverse centinaia di passeggeri in Arrivo sono bloccati in attesa di poter raggiungere la Capitale. CODACONS: RIMBORSARE I BIGLIETTI – “Tutti i passeggeri che a causa dell’ incendio scoppiato presso lo scalo di Fiumicino hanno subito la cancellazione del proprio volo, hanno diritto al rimborso integrale del costo del biglietto o, in alternativa, alla riprotezione su altri voli”. Lo afferma il Codacons, intervenendo in merito al caos scoppiato all’ aeroporto Leonardo Da Vinci. “I disagi vissuti in queste ore dagli utenti che avrebbero dovuto partire da Fiumicino sono elevatissimi – spiega il presidente Carlo Rienzi – Non vorremmo che a questi si aggiungesse anche il rifiuto delle compagnie aeree di riconoscere i diritti dei passeggeri. Per tale motivo invitiamo tutti i viaggiatori coinvolti nella cancellazione dei voli a chiedere il rimborso integrale dei biglietti non utilizzati, e siamo pronti alla guerra legale contro quegli vettori che non accorderanno ai cittadini riprotezione o restituzione delle somme spese per i titoli di viaggio. Fin da ora gli uffici del Codacons sono a disposizione degli utenti per segnalare qualsiasi problema con le compagnie aeree”. ALITALIA, VOLI SOLO DALLE 14. RIMBORSI O ALTRI VOLI – In seguito alla riapertura dell’ Aeroporto di Roma Fiumicino, Alitalia conferma che le partenze dei voli per i passeggeri ripartiranno alle ore 14 in osservanza con quanto fino ad ora comunicato delle autorità aeronautiche. Nel frattempo, Alitalia, per assistere i passeggeri che devono rientrare in Italia, ha predisposto la partenza di alcuni voli ferry (solo equipaggio a bordo) per le seguenti destinazioni: AZ 628 Roma – Chicago;AZ 602 Roma – New York JFK;AZ 630 Roma – Miami;AZ 620 Roma – Los Angeles;AZ 808 Roma – Tel Aviv;AZ 548 Roma – Mosca. Al solo scopo di decongestionare l’ aeroporto e di riallineare l’ operativo, sono in partenza alcuni voli ferry per destinazioni europee. Alitalia informa inoltre che sono in arrivo i seguenti voli: AZ611 New York JFK – Roma;AZ615 Boston – Roma;AZ 631 Miami – Roma;AZ 853 Abu Dhabi – Roma;AZ 507 Tirana – Roma;AZ1354 Trieste – Roma;AZ1432 Torino – Roma;AZ 477 Budapest – Roma;AZ 809 Tel Aviv – Roma; Vista la congestione e la limitazione dell’ infrastruttura aeroportuale, tutti i passeggeri in partenza con voli nel pomeriggio sono pregati di recarsi in aeroporto con congruo anticipo. Alitalia si scusa ulteriormente per il disagio che i nostri passeggeri stanno subendo insieme a noi. Alitalia ricorda, infine, che tutti i passeggeri coinvolti hanno diritto alla riprotezione su nuovi voli Alitalia, modificando la propria prenotazione entro domenica 10 maggio, o al rimborso del biglietto in caso di cancellazione . Per informazioni verificare lo stato del volo sul sito alitalia.com oppure contattare il numero verde 800 650055. EASYJET, CAMBIO PRENOTAZIONE O RIMBORSO – EasyJet interviene con una nota sull’ incendio divampato a Fiumicino che l’ ha costretta a cancellare i voli della mattinata da e per lo scalo. La compagnia raccomanda ai propri passeggeri in partenza oggi dallo scalo di controllare prima di recarsi in aeroporto lo stato del proprio volo. “La sicurezza e il benessere dei propri passeggeri è la priorità di easyJet – afferma -: tutti i passeggeri dei voli cancellati potranno ottenere un cambio di prenotazione gratuito o ricevere un rimborso completo se decideranno di non volare, andando su easyJet.com, Gestione prenotazioni”. AIR FRANCE E KLM: NO PASSEGGERI FINO ALLE 14 – Air France e KLM “hanno provveduto a cancellare tutti i voli in partenza da Fiumicino fino alle ore 14 e tutti i voli con arrivo a Fiumicino previsto entro le ore 14”. Così, in una nota congiunta, le due compagnie aeree. Air France e KLM, che, “invitano i passeggeri in partenza oggi da Fiumicino a non recarsi allo scalo fino alla riapertura dello stesso e di verificare lo stato del proprio volo sui siti www.airfrance.it nella sezione ‘Orari dei voli’ e www.klm.it nella sezione ‘Informazioni sui voli’, oppure sui nostri social media”. MERIDIANA, RIMBORSO O ALTRA PRENOTAZIONE – A causa della chiusura dell’ aeroporto di Fiumicino, i voli Meridiana da e per Roma programmati per questa mattina alle 07.00 da Olbia e alle 08.50 da Roma sono stati cancellati. Ai passeggeri in partenza da Olbia è stato offerto di imbarcarsi sul volo per Milano Linate, decollato alle 07.10. In alternativa sono stati offerti il rimborso del biglietto o la prenotazione su un volo successivo. Non si sono registrati disagi e tutti i clienti della Compagnia sono stati assistiti in aeroporto a Olbia. Attualmente le Autorità competenti hanno informato le compagnie che alle 14.00 è prevista la riapertura dello Scalo. I voli programmati su Roma oggi sono i seguenti: Olbia-Roma IG1119 delle ore 12.50 Roma-Olbia IG1120 delle ore 14.25 Olbia-Roma IG1113 delle ore 19.55 Roma-Olbia IG1116 delle ore 21.55 E’ possibile che, in considerazione della congestione del traffico aereo su Fiumicino, anche dopo l’ orario della riapertura dello scalo aeroportuale, i voli possano subire ritardo. Meridiana invita pertanto i propri clienti prenotati sui voli da e per Roma in data odierna a contattare il numero 892.928 per controllare l’ effettivo orario di partenza ed evitare eventuali disagi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox