17 Luglio 2019

Rigopiano tutto rimandato a settembre

Oltre 110 richieste di costituzione di parte civile e aggiornamento al 27 settembre: la prima udienza preliminare per l’ inchiesta principale sul disastro dell’ Hotel Rigopiano di Farindola, in Abruzzo, si è conclusa con un rinvio di oltre due mesi che ha irritato la cinquantina di familiari delle 29 vittime presenti nell’ aula del tribunale di Pescara con magliette bianche con le foto dei loro congiunti. Il Gup, Gianluca Sarandrea, ha spiegato che le difese hanno chiesto tempo per esaminare le richieste di costituzione di parte civile per la tragedia del 18 gennaio 2017, tra cui quelle dei familiari delle vittime e dei superstiti della tragedia oltre all’ Inail, il Codacons e l’ associazione Cittadinanzattiva. Sui banchi erano presenti solo sette dei 24 imputati che rischiano il.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox