23 Maggio 2007

RIFIUTI: POPOLAZIONE A RISCHIO EPIDEMIE

    RIFIUTI: POPOLAZIONE A RISCHIO EPIDEMIE IL CODACONS CHIEDE DI OSPITARE I CITTADINI DELLE ZONE PIU’ A RISCHIO IN STRUTTURE ALBERGHIERE A SPESE DELLO STATO

    L’emergenza rifiuti in Campania peggiora di giorno in giorno e la salute dei cittadini delle zone colpite dal dramma appare quanto mai a rischio. Topi e animali vari hanno invaso le strade e le tonnellate di rifiuti abbandonati, e il pericolo concreto è quello di una vera e propria epidemia.
    Per questo il Codacons chiede oggi alle autorità competenti di individuare quelle zone nelle quali la salute dei cittadini è particolarmente in pericolo e disporre, in favore dei residenti delle stesse, l’alloggio gratuito e volontario in alberghi o altre strutture adatte, situate in comuni limitrofi e che non presentano particolari criticità sul piano sanitario.
    In attesa di soluzioni concrete al problema dei rifiuti in Campania e del ripristino della normalità, lo Stato e le istituzioni locali devono farsi carico della salute dei cittadini – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – provvedendo al pernottamento dei residenti in località sicure e facendosi carico delle relative spese.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox