5 Maggio 2011

RIFIUTI: CODACONS, A ROMA GOVERNO INVII MILITARI COME A NAPOLI

RIFIUTI: CODACONS, A ROMA GOVERNO INVII MILITARI COME A NAPOLI
 

(AGI) – Roma, 5 mag. – "Di fronte all’emergenza rifiuti che sta colpendo la capitale, il Codacons chiede a Berlusconi di adottare provvedimenti analoghi a quelli previsti per Napoli, inviando i militari a Roma". Lo dichiara il presidente del Codacons Carlo Rienzi che spiega: "E’ intollerabile vedere cumuli di rifiuti nelle strade romane, ed e’ una vergogna che una capitale europea si riduca in questo stato. Di fronte alle incapacita’ delle istituzioni locali, deve intervenire il Governo, cosi’ come avvenuto per Napoli". L’associazione annuncia inoltre un nuovo esposto in Procura circa la situazione rifiuti della capitale e la chiusura dell’impianto di Rocca Cencia. "Vogliamo sapere se vi siano stati ritardi, negligenze o incapacita’ da parte dell’amministrazione comunale e provinciale, che abbiano contribuito a determinare il caos rifiuti in citta’ – spiega Rienzi – e se vi siano state fattispecie penalmente rilevanti anche a danno dei cittadini, costretti in queste ore a vivere con la spazzatura davanti casa o sotto le finestre". (AGI) Rmg

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox