fbpx
4 Agosto 2007

Ribassi fantasma Codacons attacca

Benzina verde Ribassi fantasma Codacons attacca

Un esodo all`insegna del caro-gasolio (ha sfondato oggi quota 1,2 euro al litro) e dei mancati ribassi della benzina verde. A lanciare l`allarme è il Codacons. Tra il 10 e il 24 luglio, spiega, è stato registrato un calo delle quotazioni della benzina verde sul mercato del Mediterraneo: considerate anche altre variabili, questo avrebbe dovuto portare a un risparmio di circa 5,5 centesimi di euro al litro. “Risparmio che non si è visto, determinando un maggior esborso pari a 2,75 euro a pieno di carburante“, ha scritto l`associazione in una nota. “Ciò che ci meraviglia e ci preoccupa è l`immobilismo del Governo“ sostiene il presidente del Codacons Carlo Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox