14 Dicembre 2017

Riaprono i cancelli che impedivano il transito nell’ area attorno al cantiere

Gasdotto Tap, libero accesso nella zona cuscinetto circostante il cantiere. Riaprono i cancelli che impedivano il transito nell’ area a chi non era munito di apposito pass rilasciato dalla questura. L’ ordi nanza prefettizia emessa lo scorso 13 novembre, che vietava l’ accesso nell’ area per trenta giorni, è decaduta ieri e non è stata prorogata. Partite le attività di smantellamento delle recinzioni realizzate in cemento, ferro e filo spinato. Una buona notizia per i proprietari dei terreni circostanti il cantiere, che potranno accedere ni fondi senza dover esibire pass o documenti. Il sindacoMarco Potì: «La nostra protesta è sempre stata pacifica». «Il piano traffico natalizio potrà risultare efficace se sarà metabolizzato dagli automobilisti, leccesi e forestieri. Altrimenti, si rischia il caos». Le associazioni di categoria e dei consumatori sono fiduciose sull’ efficacia dei provvedimenti per l’ organizzazione della circolazione durante le festività. Ma chiedono che vengano pubblicizzati adeguatamente e per tempo. Intanto Codacons annuncia: «Disporremo i nostri volontari nei punti nevralgici».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox