1 Settembre 2002

RIAPRE IL PARLAMENTO: TUTTO DIVENTA POLITICO!

LE BATTAGLIE PER I CONSUMATORI DEVONO RESTARE VERTENZE CIVILI TRASVERSALI AI GRUPPI E PARTITI IL 12 SETTEMBRE LO SCIOPERO DEGLI ACQUISTI COINVOLGERA? L?INTERA SOCIETA? CIVILE

Come è difficile difendere i consumatori?se dici che il Governo fa bene a bloccare le tariffe, ti accusano di essere sostegno del Governo, se dici che le deve bloccare, finchè non lo fa, sei comunista se il Governo è di centrodestra, se accusi la Giunta Veltroni di fare accordi insufficienti subito diventi di nuovo di destra?meno male che la gente comincia a ragionare guardando le cose senza il filtro dell?esasperato conflitto partitico e segue chi la difende in ogni caso, contro ogni amministrazione e Governo. Questa è la premessa di un grande movimento civico indipendente e diretto solo a migliorare la qualità della vita.



Lo SCIOPERO del 12 settembre degli acquisti cui hanno aderito movimenti e gruppi di destra e sinistra sarà il banco di prova della nascita di questo grande movimento.

Così, mentre alla riapertura del Parlamento il centro destra chiede di abrogare tutte le feste campagnole in onore della Madonna dell?Olivo?troppo sbilanciate verso la coalizione di centrosinistra, l?Ulivo ,a sua volta, chiede che sui libri di geografia il Polo nord venga rinominato Vertice Nord…per non far propaganda nelle scuole per il centro destra?

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox