29 Dicembre 2015

Renzi: Romani, irresponsabile, dimentica problemi irrisolti

Renzi: Romani, irresponsabile, dimentica problemi irrisolti

(ANSA) – ROMA, 29 DIC – “La conferenza stampa di fine anno del premier Renzi disegna un Paese che purtroppo non trova alcun riscontro nella realtà”. Lo dice il capogruppo di Fi al Senato Paolo Romani. “I dati – aggiunge – sono infatti in totale contraddizione con le ‘cifre renziane’: Confesercenti certifica che nel 2015 hanno chiuso i battenti 29mila attività commerciali nei centri urbani, mentre Codacons annuncia che nel 2016 le famiglie italiane subiranno una stangata aggiuntiva di 551 euro. Senza dimenticare la disoccupazione giovanile a livelli record, una crescita del Pil nettamente inferiore a quella degli altri Paesi europei e un debito pubblico che è il più alto dell’area euro dopo quello della Grecia. Munito delle immancabili slide, Renzi ignora in maniera irresponsabile i problemi irrisolti ed evita ancora una volta di dare risposte sempre più urgenti. Per esempio alla vicenda del ‘salva banche’, che tocca tantissimi piccoli risparmiatori, il premier dedica poche e vaghe parole. Né si hanno notizie su una seria spending review e su vere politiche per il Sud. Il Governo Renzi dimostra ancora una volta la sua approssimazione ed inefficacia, sia a livello nazionale che internazionale, come in materia di immigrazione, tanto da ottenere l’assoluta irrilevanza nello scacchiere internazionale”. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox