29 Marzo 2015

Renato Brunetta e Beppe Grillo tra i candidati al Gufo d’ oro 2015: ecco chi sono i “menagrami anti-italiani” in lizza

Renato Brunetta e Beppe Grillo tra i candidati al Gufo d’ oro 2015: ecco chi sono i “menagrami anti-italiani” in lizza

Non è un premio renziano, ma al premier piacerebbe eccome, così come i candidati alla vittoria finale. Sì, perché come riporta Affaritaliani.it il Gufo d’ oro 2015 , premio semi-serio organizzato dal serissimo Workshop Tourism& Culture per la promozione del turismo italiano e la valorizzazione della nostra storia, cultura ed eccellenze, vedrà come protagonisti almeno quattro big che non hanno mai lesinato critiche all’ iper-ottimista presidente del Consiglio. Il primo candidato è l’ onorevole di Forza Italia Renato Brunetta , “perché fa sempre previsioni catastrofiche sull’ Italia e la sua economia”, seguito dal presidente della Cgia di Mestre Giuseppe Bortolussi , “perché quasi ogni giorno snocciola cifre e percentuali disastrose sul nostro Paese”, il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo e Carlo Rienzi , presidente del Codacons, “perché entrambi da anni cavalcano le arrabbiature di ogni tipo degli italiani sapendo che più crescono gli scontenti più aumentano per loro voti, iscritti e potere”. La griglia definitiva dei “menagrami” arriverà il 15 aprile, con la premiazione del Gufo italiano per eccellenza il 16. alla Pelanda del Macro di Testaccio.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox