7 Aprile 2021

REGIONE LAZIO: SU BONUS COLF E BADANTI E’ CAOS

     

    82 LEGGI O REGOLAMENTI DA LEGGERE PRIMA DI POTER PRESENTARE LA DOMANDA PER AVERE 600 EURO DI BONUS

    CODACONS DIFFIDA REGIONE A MODIFICARE PROCEDURA PUBBLICANDO UNA PAGINA SEMPLICE E FACILMENTE ACCESSIBILE A TUTTI

    Lavoratori e datori di lavoro che intendono chiedere il bonus da 600 euro messo a disposizione dalla Regione Lazio per sostenere colf e badanti colpite dalla crisi Covid, devono armarsi di molta pazienza e leggere 82 tra norme e regolamenti vari che disciplinano l’incentivo.
    Lo denuncia il Codacons, che segnala difficoltà nella procedura attivata dalla Regione per la richiesta del bonus, a partire dal 6 aprile 2021.
    “Per leggersi tutti i documenti che regolano il bonus colf e badanti servono almeno due giorni, creando non pochi disagi ai lavoratori e ai datori di lavoro che intendono avviare la richiesta – spiega il presidente Carlo Rienzi – Per tale motivo abbiamo inviato oggi una diffida alla Regione Lazio, chiedendo di semplificare la procedura fornendo solo le informazioni essenziali in una unica pagina, in modo da venire incontro alle esigenze dei cittadini e snellire l’intero iter”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox