12 Giugno 2005

Referendum sulla procreazione No agli Sms pro memoria del Viminale



ROMA – Più che la battaglia del referendum sulla procreazione assistita, quella di oggi e domani sarà la battaglia del quorum, vero arbitro di chi vincerà o perderà nella consultazione. Ieri il tribunale di Roma ha respinto la richiesta del Codacons per obbligare il Viminale a mandare gli sms come alle ultime europee. Gli elettori sono 49.731.352 di cui 47.066.319 residenti in Italia e 2.665.033 all`estero. Gli elettori di sesso maschile, nel nostro Paese, sono 22.531.422 mentre sono 24.534.897 di sesso femminile che voteranno in 60.788 sezioni elettorali. Oggi i seggi resteranno aperti dalle ore 8 alle ore 22 mentre domani saranno aperti dalle ore 7 alle ore 15. Quattro le schede su limite alla ricerca clinica e sperimentazione sugli embrioni, norme sui limiti all`accesso, norme sulle finalità, sui diritti dei soggetti coinvolti e sui limiti all`accesso e sul divieto di fecondazione eterologa.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox