10 Dicembre 2002

Rc Auto: Intesa Consumatori; Da Gennaio Nuovi Rincari 10-20%

“Il 59% delle compagnie assicurative aumenta il listino“ dell` Rc Auto a decorrere dal prossimo mese di gennaio. Rincari che, a dispetto delle previsioni del ministro delle Attività Produttive Antonio Marzano, variano dal 10 al 20%. A lanciare l`allarme per una nuova ondata di aumenti delle polizze Rc Auto è l`Intesa dei Consumatori, che riunisce Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori.
“Mentre il Governo smentendo la sua maggioranza emana un decreto che azzera di fatto la tariffa unica nazionale – afferma l`Intesa – come d`altronde aveva richiesto l`Ania, la gran parte delle compagnie con decorrenza gennaio 2003 aumenta i propri listini. Solo il 35%, dopo aver apportato precedentemente forti aumenti, resta stabile“. I rincari – secondo le organizzazioni di tutela del consumo – “variano dal 10 al 20% e questo nonostante le dichiarazioni del ministro Marzano che, giudicando positivamente gli articoli votati in questi giorni dal Parlamento, aveva preannunciato una svolta e quindi un freno agli aumenti indiscriminati“.
Bocciando “senza mezzi termini“ una riforma che definisce “falsa“, l`Intesa ritiene gravissimo l`immobilismo dell`esecutivo di fronte alla nuova ondata di rincari. E crede che “solo un progetto di legge di riforma del settore, tendendo conto soprattutto delle proposte fatte dai consumatori e non di quelle dell`Ania, possa finalmente metter fine a questa situazione ormai insostenibile per le tasche degli assicurati“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox