8 Luglio 2010

RC AUTO: CONSUMATORI CONTRO ANIA, AUMENTI ANCHE OLTRE 20%

(AGI) – Roma, 8 lug. – I consumatori contestano le cifre fornite dall’Ania sull’andamento dei prezzi dell’Rc Auto e denunciano aumenti fino al oltre il 20%. Secondo quanto rilevato dall’Osservatorio nazionale Federconsumatori, su un campione che analizza il 67% del mercato, i piu’ penalizzati sono i cinquantenni con un aumento in media pari al 18%. Per questa fascia di eta’, gli incrementi piu’ considerevoli si registrano soprattutto per chi si trova in classe 14 ed abita al Sud, con un rincaro medio intorno al 19-20%. Er i neopatentati i rialzi vanno in media tra l’8 e il 10% con picchi di oltre il 20%. Per il Codacons, "nell’ultimo anno nel nostro paese le tariffe rc auto sono aumentate del 15%, e la crescita abnorme delle polizze (175% negli ultimi 15 anni) e’ dimostrata anche dal confronto con altri paesi europei. In Germania una polizza rc auto costa mediamente 222 euro, in Francia 172 euro, e in Spagna 229. In Italia, invece, il costo medio di una polizza rc auto e’ 5 volte piu’ alto e compreso tra 900 e 1.000 euro". (AGI) Mau
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox