15 Maggio 2012

RAI1: “UNA GRANDE FAMIGLIA” FICTION INGANNEVOLE ! CODACONS E ASSOCIAZIONE UTENTI RADIOTELEVISIVI CHIEDONO L’INTERVENTO DELL’ANTITRUST E DELL’AUTORITA’ PER LE TLC

    RAI1: “UNA GRANDE FAMIGLIA” FICTION INGANNEVOLE ! CODACONS E
    ASSOCIAZIONE UTENTI RADIOTELEVISIVI CHIEDONO L’INTERVENTO DELL’ANTITRUST
    E DELL’AUTORITA’ PER LE TLC

    ESISTE UN OBBLIGO NARRATIVO DI DARE SOLUZIONI ALLE STORIE: I TELESPETTATORI PROTESTANO

    L’Osservatorio per la qualità dei programmi tv del Codacons sta ricevendo da ieri sera le proteste dei telespettatori in merito alla fiction di Rai1 “Una grande famiglia”, di cui ieri è andata in onda l’ultima puntata.
    Al centro delle segnalazioni la mancanza di risposte ai tanti misteri presenti nella serie, che ha chiuso i battenti lasciando l’amaro in bocca ai telespettatori, senza fornire loro soluzione ai quesiti che hanno gravitato attorno alla storia della famiglia Rengoni. Quali i motivi della sparizione di Edoardo, il primogenito di casa Rengoni? Dove erano nascosti i soldi e perché? Cosa nascondeva il personaggio di Serafina? Queste le domande dei teleutenti, che per avere una risposta dovranno aspettare il seguito della fiction, previsto per il prossimo autunno.
    Il Codacons e l’Associazione Utenti Radiotelevisivi, a seguito delle tante proteste ricevute, hanno deciso di presentare un esposto all’Antitrust e all’Autorità per le Comunicazioni.
    Per le due associazioni, infatti, nei confronti del telespettatore esiste un obbligo di buona fede che passa anche dallo sviluppo delle trame narrative, e che deve essere garantito dalle reti televisive. A maggior ragione se si considera che gli utenti pagano un canone alla Rai. Nel caso di “Una Grande Famiglia”, invece, tale buona fede non sembra essere stata rispettata, con la conseguenza che il prodotto televisivo potrebbe risultare addirittura ingannevole, nella misura in cui non fornisce alcuna soluzione ai quesiti avanzati, obbligando pertanto i telespettatori a seguire la seconda serie della fiction nella speranza di comprendere i misteri della prima.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox