28 Aprile 2016

RAI: STAMPA, RICHIAMO AGCOM PER RIINA DA VESPA

    RAI: STAMPA, RICHIAMO AGCOM PER RIINA DA VESPA

    CODACONS: BENE
    AGCOM, INTERVISTA NON CONFORME A OBBLIGHI DEL SERVIZIO PUBBLICO. DA
    VESPA TROPPI CASI DI MANCATO RISPETTO DEI TELESPETTATORI

    Bene per il Codacons il richiamo dell’Agcom alla Rai per il caso dell’intervista a Salvo Riina nel corso della puntata di “Porta a porta” del 6 aprile.
    “Dall’Autorità è arrivato un importante segnale che ha confermato i dubbi circa l’opportunità di trasmettere l’intervista al figlio di Riina – spiega il presidente Carlo Rienzi – Non è la prima volta che da “Porta a porta” arrivano scelte non conformi agli obblighi del servizio pubblico e che sembrano non rispettare i telespettatori: basti pensare alla pubblicità fatta per ben due volte ad una marca di sigarette e che è valsa una multa alla rete, o all’ostracismo verso soggetti non graditi dal conduttore, anche se rappresentativi di interessi pubblici rilevanti”.
    “I conduttori Rai non possono godere di totale autonomia e gestire le trasmissioni a loro piacimento, ma devono adeguarsi alla indicazioni della rete, anche per evitare richiami dell’Agcom che di certo non fanno bene all’azienda” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox