27 Maggio 2018

RAI: CODACONS CANDIDA CARLO RIENZI AL CDA DELL’AZIENDA

     

    TEMPI MATURI PER INGRESSO DI UN RAPPRESENTANTE DEGLI UTENTI AI VERTICI DELLA TV DI STATO. LEGA E M5S DIMOSTRINO CHE VOGLIONO DAVVERO CAMBIARE LA RAI

    Il Codacons e l’Associazione utenti radiotelevisivi candidano Carlo Rienzi, storico leader dei consumatori italiani, come membro del CdA Rai.
    I tempi sono ormai maturi per consentire l’ingresso di un rappresentante degli utenti ai vertici della tv di Stato – spiegano le due associazioni – Finora i membri del CdA Rai sono stati scelti col metodo della spartizione politica, che non solo non ha dato risultati ma ha pesantemente danneggiato la rete e, di conseguenza, i cittadini che pagano il canone.
    Gli utenti sono i principali finanziatori della TV pubblica, e il loro ruolo ha assunto un peso maggiore con l’inserimento del canone Rai nella bolletta elettrica – proseguono Codacons e Associazione Utenti Radiotelevisivi – Per questo riteniamo che un vero cambiamento possa passare solo dal consentire ad un loro rappresentante di entrare nel CDA, così da spingere la rete ad adottare decisioni che siano nell’esclusivo interesse dei fruitori della TV pubblica.
    M5S e Lega dimostrino di voler davvero cambiare la Rai nominando un leader degli utenti come il presidente Codacons Carlo Rienzi ai vertici dell’azienda – concludono le due associazioni.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox