14 Marzo 2019

Raggi: «In arrivo altri 227 bus acquistati con la piattaforma Consip». Ma è scontro con il Codacons

«Stanno arrivando…presto sulle nostre strade +BusXRoma». Lo scrive su Facebook il sindaco di Roma Virginia Raggi. «Quelli che vedete – prosegue Raggi che ha postato anche un video – sono alcuni dei 70 autobus che abbiamo preso a noleggio in attesa dell’arrivo dei 227 acquistati con il bando di gara Consip. Nelle scorse settimane sono già arrivati 38 bus a noleggio. In questo modo abbiamo migliorato sia il collegamento con le aree ospedaliere del Sant’Andrea, del San Camillo e dell’ospedale pediatrico Bambin Gesù; che quello tra le zone più periferiche e il centro della nostra città».
A far eco alla sindaca ci ha pensato il Codacons: «È semplicemente paradossale che il Comune di Roma si dedichi ai bus a guida autonoma invece di investire tempo e risorse per far funzionare quelli attualmente in circolazione nella capitale. Non si capisce perchè l’amministrazione si preoccupi degli autobus a guida autonoma – per i quali manca ancora una apposita normativa – quando i mezzi pubblici che circolano nella capitale registrano problemi di ogni tipo – ha continuato Rienzi -. Farebbe bene il Comune a far funzionare i bus tradizionali, che ancora oggi vanno a fuoco e sono sporchi, sovraffollati e costantemente in ritardo, perché un trasporto pubblico efficiente a Roma sarebbe la vera innovazione e una rivoluzione realmente utile per i cittadini».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox