18 Gennaio 2019

Raffica di furti nel canturino. A Grandate, Lucca: “I cittadini sono preoccupati”

 

Nella notte tra giovedì 17 gennaio e venerdì 18 si segnala un tentativo di furto in via Roma. Fortunatamente per i proprietari i ladri non sono riusciti ad acciuffare nulla. Proprio al Comune di Grandate, lo scorso mese di dicembre, era arrivata una diffida da parte dell’associazione consumatori. “Troppe le azioni delittuose che si sono verificate negli ultimi tempi, – scriveva il Codacons – i residenti si sono detti disperati a causa di una situazione che non sembra avere una fine. È chiara dunque la necessità di un intervento mirato e consistente da parte delle Autorità, atto a porre rimedio alla gravosa questione. Sono infatti fondamentali maggiori controlli nelle strade e sarebbe indubbiamente utile l’installazione di telecamere di sorveglianza nei punti più colpiti dal fenomeno, tra i quali senza dubbio la via Madonna del Noce. Per queste ragioni il Codacons invierà una diffida al Comune, richiedendo un intervento immediato che abbia lo scopo di aumentare i controlli nelle strade di Grandate, e che preveda l’installazione di telecamere di sorveglianza nei punti più colpiti dai furti in oggetto”.
Lucca: “Boom di furti, i grandatesi hanno paura”

Un tema che sta molto a cuore anche al consigliere Dario Lucca che tra l’altro, secondo i beninformati alle prossime elezioni comunali di Grandate sarà in lista e, qualora dovesse esserci un risultato positivo, punterà proprio ad occuparsi di sicurezza . “Chiediamo, a chi preposto, delle immediate soluzioni come quelle in atto nel vicino Comune di San Fermo. Anche i grandatesi vorrebbero vedere la risposta delle Istituzioni a questa “invasione di ladri” che tormentano le nostre notti. E i nostri giorni. Occorrono azioni concrete e non solo di facciata come quelle messe in atto dal Comune in questi giorni con la presenza della vigilessa a controllare solo semafori pedonali poco frequentati…. Teniamo alla sicurezza comunale ed è il momento per cambiare registro a cominciare dalla videosorveglianza che è completamente da sistemare. Se oggi funziona una sola telecamera sulle sei in dotazione è già un miracolo….”. E poi: “I grandatesi sono preoccupati e insicuri. Servono altri progetti e strategie rispetto a quelli messi in atto da questa Amministrazione”.
I ladri in questi giorni si sono presentati anche a Capiago Intimiano, all’altezza di via San Carlo e a Vertemate, lo scorso sabato 12 gennaio, in via Monte Rosa.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this