13 Giugno 2012

Radio Vaticana sceglie internet, basta onde medie

Radio Vaticana sceglie internet, basta onde medie

CON l’ apporto delle nuove tecnologie e la riduzione delle trasmissioni, diminuirà- spiegano da Radio Vaticana – anche il problema dell’ elettrosmog e delle onde nocive accusate negli anni di provocare leucemie, linfomi e mielomi e al centro di proteste, petizioni, procedimenti giudiziari. «L’ annuncio del taglio delle trasmissioni in onde corte e medie, grazie all’ utilizzo del web, nel centro di Santa Maria di Galeria, segna per gli abitanti della zona la fine delle preoccupazioni », ha commentato il sindaco, Gianni Alemanno. Ma per il comitato “Bambini senza onde”, quello di padre Lombardi è «l’ ennesimo annuncio. Lo fece già dieci anni fa, ma le antenne sono sempre lì». Una decisione che, per Daniele Torquati, consigliere pd del XX municipio, «oltre ad essere un atto di coraggio del Vaticano, è una vittoria per quei cittadini che da oltre dieci anni combattono una battaglia estenuante ». Mentre la novità annunciata non soddisfa affatto il Codacons, che parla di un «provvedimento tardivo» e di una «ammissione di colpa»: e annuncia che depositerà in procura le dichiarazioni del portavoce della Santa Sede. © RIPRODUZIONE RISERVATA.
anna rita cillis

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this