5 Febbraio 2018

Promesse elettorali, Codacons: costano 8.236euro a famiglia -2-

 

Roma, 5 feb. (askanews) – “A fronte di tali mirabolanti promesse, che quasi certamente non diventeranno mai realtà”, il Centro Studi Codacons-Comitas ha condotto una ricerca presso i cittadini per capire cosa chiedono realmente gli italiani alla politica. Una indagine partita nel 2011 e proseguita fino ad oggi da cui è emerso un pacchetto di misure, molte delle quali a “costo zero”, che potrebbero aiutare a risolvere i problemi del paese, e che l’associazione mette a disposizione di tutti i partiti che intendano vagliarle e inserirle nel proprio programma elettorale. Tra le proposte più significative si trovano :

– Abolizione delle Regioni e unione di Province, Camere di Commercio e Prefetture in “Agenzie per lo sviluppo del territorio”; – Rotazione programmata “anti-gerontocrazia” nella P.A. anche in funzione dei risultati raggiunti e valutazione permanente del merito; – Revoca dei Parlamentari eletti attraverso mozione di sfiducia votata dai Cittadini, quando vengono commessi gravi reati o le promesse elettorali non vengono mantenute; – Contro l’evasione sorteggiare ogni anno categorie merceologiche per le quali è consentito dedurre gli scontrini/fatture, in modo da spingere il consumatore a richiederli sempre; – “Black list” pubblica dei grandi evasori; – Consentire aperture di nuove attività in 24 ore e per via telematica; per i primi tre anni costi programmati e definiti, contributi zero per i nuovi assunti, tasse forfettarie; – Garantire il diritto al credito inserendo la “giusta causa” per la revoca di finanziamenti ai piccoli imprenditori; – Abolizione delle destinazioni d’uso degli immobili e di ogni autorizzazione per svolgere attività all’interno dei locali nel solo rispetto delle norme igienico-sanitarie e di sicurezza, salvi i diritti di terzi e vincoli speciali; – Numero di eletti in Parlamento proporzionale al numero di elettori, come forma di lotta all’astensionismo.

La ricerca del Centro Studi Codacons-Comitas è pubblicata integralmente sul sito www.codacons.it ed “è a disposizione di tutti i partiti politici”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox