19 Aprile 2019

Prodotti tipici: un premio per i piccoli comuni lucani

la proposta è arrivata dal codacons
Un premio per valorizzare il paniere enogastronomico dei piccoli comuni lucani. L’ idea è di Codacons Basilicata, sulla scia del successo dell’ ini ziativa organizzata a Roma da Codacons e Coldiretti per premiare le realtà imprenditoriali che hanno saputo valorizzare le eccellenze enogastronomiche del territorio e difendere le tradizioni culinarie locali, e che ha visto l’ azienda “Posticchia Sabelli” di Lavello ricevere il premio “Cibo Amico” per il suo impegno a tutela dei prodotti alimentari, il Codacons pensa ora ad un concorso regionale riservato ai piccoli comuni sotto i 5.000 abitanti. «È importante – spiegano al Codacons – riconoscere gli sforzi di quelle amministrazioni locali che hanno avviato progetti per valorizzare i prodotti enogastronomici locali, tutelare il proprio territorio e diffondere la conoscenza di ricette e piatti tradizionali. In tal senso stiamo studiando una iniziativa per premiare con il riconoscimento “Cibo Amico” tutti quei piccoli comuni che si sono attivati su questo fronte, e che meritano di essere valorizzati. Una idea tesa a difendere le tradizioni del territorio e premiare le eccellenze alimentari presenti nelle diverse aree della regione, che possono così tornare al centro dell’ attenzione e diventare oggetto di un vero e proprio premio nazionale». Tutti i comuni della Basilicata che intendano già da ora presentare la propria candidatura possono inviare una mail all’ indirizzo info@codacons.it.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox