fbpx
9 Novembre 2018

Processo d’ appello al via a Firenze il 13 novembre

Il processo d’ appello per il disastro ferroviario di Viareggio – 29 giugno 2009, 32 vittime – inizierà il 13 novembre, davanti ai giudici della terza sezione penale della Corte d’ Appello di Firenze, presieduta da Silvia Martuscelli. Trentuno gli imputati ed 8 le società: tra questi gli ex manager di Ferrovie Mauro Moretti, Michele Mario Elia, Vincenzo Soprano, oltre a Ferrovie dello Stato, Rfi, Trenitalia, Fs Logistica. In occasione della prima udienza sarà chiaro il quadro di chi ha presentato appello e chi no.Le parti civili sono 72, e tra queste Comune di Viareggio, Provincia di Lucca, Regione Toscana, oltre ai sindacati e le associazioni Comitato Matteo Valenti, Codacons, Medicina democratica.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox