fbpx
24 Maggio 2000

?PRIMO SCONTRO FRA CONSUMATORI E ANTITRUST SUL PREZZO DELLA BENZINA?

    DOMATTINA GIOVEDI? ALLE 9 ALL?HOTEL PALACE A ROMA IL CONFRONTO CON I PETROLIERI

    Sabato il Codacons ha depositato all?Antitrust le proprie argomentazioni a sostegno della necessità di sanzionare il ?cartello? tra i petrolieri che l?Antitrust stesso ha accertato in fase istruttoria. Ovviamente, essendo fissata per giovedì l?audizione finale delle parti i difensori del CODACONS, avv.ti Carlo Rienzi e Renato Lioi, hanno chiesto di poter leggere le 700 pagine di deduzioni difensive depositate dai petrolieri, ma hanno ricevuto un secco rifiuto motivato da presunte necessità di tutela di dati industriali riservati? solo oggi pomeriggio alle 17,30, l?Antitrust, dopo una nota di forte protesta del CODACONS, ha cambiato idea e ha consegnato le memorie difensive.
    ?Ora il diritto di difesa e di contraddittorio ? ha commentato l?avv. Carlo Rienzi ? è assicurato, ma solo sul piano formale e non sostanziale. Infatti la nostra associazione e quindi i cittadini dovrebbero in pochissime ore… l?audizione è fissata per domattina alle 9? esaminare 700 pagine di deduzioni e documenti tecnici. Si è trattato del secondo grande favore, dopo il rinvio disposto a loro richiesta dell?udienza, ai petrolieri. Eccepiremo comunque la violazione della par condicio e del diritto di difesa garantito dall?art. 24 della Costituzione non solo alle compagnie petrolifere ma anche alle associazioni dei consumatori?.
    Come si vede, lo scontro di domani si preannuncia duro e senza esclusione di colpi e il CODACONS annuncia altre clamorose iniziative sul tema.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox