8 Maggio 2020

PREZZI: PROSEGUONO I RINCARI NEL SETTORE ALIMENTARE

     

    CODACONS DENUNCIA: LISTINI ALL’INGROSSO IN FORTE RIALZO, RADDOPPIANO I PREZZI DI BROCCOLI E FINOCCHI, CAVOLI +80%, CAROTE +75%, CARCIOFI +50%

    DOPO ESPOSTO CODACONS INDAGANO ANTITRUST E PROCURE IN TUTTA ITALIA

    Proseguono in tutta Italia i rincari nel settore alimentare. A denunciarlo il Codacons che, dopo aver ottenuto grazie al suo esposto l’apertura di una indagine sui prezzi da parte dell’Antitrust, rende oggi noto un nuovo monitoraggio sui listini dell’ortofrutta.
    Da settimane riceviamo segnalazioni da parte dei consumatori che denunciano sensibili rincari dei prezzi al dettaglio presso supermercati e negozi – spiega l’associazione – Ed effettivamente, verificando i listini all’ingrosso del comparto ortofrutticolo, è possibile notare come le quotazioni dei principali prodotti siano in forte rialzo rispetto a inizio marzo, prima dell’entrata in vigore delle misure sul lockdown: nell’ultima settimana di aprile, ad esempio, i prezzi di broccoli e finocchi sono raddoppiati (+100%) rispetto all’1 marzo; i cavoli hanno registrato un incremento del +80%, le carote del +75% e i carciofi del +50%. Rincari anche per la frutta, con arance e banane che sfiorano aumenti del +40%.
    “Il Codacons è stata l’unica associazione in Italia ad aver denunciato con una raffica di esposti le speculazioni sui prezzi degli alimentari, e sia l’Antitrust che le Procure ci hanno dato ragione, aprendo indagini su tutto il territorio – afferma il presidente Carlo Rienzi – Vogliamo capire se qualcuno ha approfittato dell’emergenza coronavirus per lucrare sulla pelle dei consumatori, e chiediamo che eventuali speculazioni siano punite con la massima severità, perché è intollerabile sfruttare lo stato di necessità dei cittadini per fare profitto”.

    Prodotto Prezzo 1.3.2020 (al kg)Prezzo 23.4.2020 (al kg)VAR. %
        
    ARANCE TAROCCO1,802,50+38,9%
    LIMONI1,501,80+20%
    MELE GOLDEN DELICIOUS1,001,20+20%
    AGLIO3,804,50+18,4%
    CAROTE0,400,70+75%
    CARCIOFI ROMANESCO (l’uno)0,200,30+50%
    BROCCOLO1,102,20+100%
    CAVOLO VERZA (6 pz)0,500,90+80%
    CIPOLLE BIANCHE0,951,40+47,3%
    FINOCCHI (10 pz)0,601,20+100%
    PEPERONI1,903,00+57,9%
    SCALOGNO2,302,80+21,7%
    POMODORI CILIEGINI1,802,00+11,1%
    BANANE0,801,10+37,5%
    ZUCCHINE1,001,20+20%

    FONTE: elaborazioni Codacons su dati C.A.R.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox