8 Gennaio 2002

Prezzi pazzi, gli aumenti costeranno alle famiglie 50 euro in più al mese

«Le famiglie spenderanno in media 51 euro (circa 100 mila lire) in più al mese». La denuncia arriva, a livello nazionale, dalle associazioni dei consumatori. Secondo loro gli incrementi di prezzo dovuti agli arrotondamenti hanno investito dai cibi, ai farmaci, alle cure di bellezze, alla cultura, al tempo libero. Ecco, dalla A alla Z tutti gli aumenti denunciati da Codacons, Adusbef, Federconsumatori e Adoc.

ACQUA: alcuni supermercati e ristoranti e molte macchinette automatiche distributrici di bevande hanno aumentato i prezzi delle bottiglie d`acqua. In molte tavole calde una bottiglietta da 1.500 lire passa a 0,80 euro (»3,3%), mentre nei distributori automatici di bevande l` acqua da mezzo litro passa da 500 lire a 0,30 euro (»16%);

ASSICURAZIONI: le tariffe delle compagnie di assicurazione sono state ritoccate mediamente del 10,30%;

AUTOSTRADE: pioggia di proteste dei consumatori italiani circa gli aumenti delle tariffe autostradali. Dal primo gennaio 2002 i cittadini si sono ritrovati pedaggi più costosi in media del 2,21%;

BIRRA: aumenta il prezzo delle birre nei pub. Ad esempio in un pub milanese una media dal 9.000 lire passa a 6,50 euro(»39,8%), quella piccola da 4.500 lire a 2,50 euro ( »7,6%).

CINEMA: moltissime sale cinematografiche hanno incrementato i prezzi dei biglietti;

COCA-COLA: bar e ristoranti arrotondano i prezzi per eccesso della Coca-Cola: la lattina da 1.500 lire passa a 0,80 euro (»3,3%), la bottiglia da 3.000 lire costa ora 1,60 euro (»3,3%);

CARNE: aumenti dal 10% al 20%;

CANONE RAI: dal primo gennaio è aumentato dell` 1,46%;

COMMISSIONI BANCARIE: dallo 0,20% allo 0,41%;

DISTRIBUTORI AUTOMATICI : i prezzi delle bevande distribuite da queste macchinette aumenta dal 16% al 21%;

DISCHI: aumenta il costo di dischi e cd che sfondano la soglia delle 40.000 lire (»2,5%);

DISCOTECHE: anche loro si adeguano alla nuova moneta: il biglietto d`ingresso sale da 20.000 lire a 11 euro (»6,5%);

FARMACI: aumenta il costo dei farmaci mediamente dello 0,41% (tra cui Tavor, Novalgina, Tachipirina, Lexotan gocce, Malox plus, Enterogermina, digestivo Antonetto, Euchessina, Tantum verde, Citrosodina, ecc.)

FIAMMIFERI: quelli da 500 lire ora costano 0,30 euro (»16,2%), gli svedesi da 300 lire sono passati a 0,20 euro ( »29,1%) quelli da 1.500 lire a 1 euro (»29,1%);

FERROVIE: il Ministro Tremonti ha bloccato gli aumenti delle tariffe previsti a partire dal 1 gennaio 2002; tuttavia alcuni abbonamenti ferroviari hanno subito ritocchi;

GRATTA E VINCI: i biglietti della fortuna passano da 2.000 lire a 1,5 euro (»45,2%);

ORTOFRUTTA: si registrano aumenti fino al 30%;

GELATI: il cono da 2.500 lire in molti esercizi costa 1,50 euro (2.904 lire »16,2%), quello da 3.500 lire a 2 euro (»10,6%).

    Aree Tematiche:
  • EURO
    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox