15 Marzo 2019

PREZZI: ISTAT ABBASSA STIME INFLAZIONE FEBBRAIO A 1,0%

 

CODACONS: PER FAMIGLIA CON DUE FIGLI MAGGIORE SPESA PARI A +390 EURO ANNUI. CLIMA PAZZO FA IMPENNARE PREZZI VERDURE E ALIMENTARI NON LAVORATI

L’inflazione all’1% si traduce in una maggiore spesa su base annua pari a +390 euro per un nucleo con due figli, mentre per la famiglia “tipo” l’aggravio si ferma a +308 euro annui. Lo afferma il Codacons, elaborando i dati Istat sulla base dei numeri ufficiali dell’istituto sulla spesa per consumi delle famiglie.
“Assistiamo ad oscillazioni del tasso d’inflazione dovute principalmente a fattori esterni – spiega il presidente Carlo Rienzi – Sul rialzo dei prezzi di febbraio ha pesato in modo particolare l’aumento dei listini nel comparto alimentare, con l’ortofrutta che ha risentito delle condizioni meteo eccezionali. Le ondate di maltempo con neve e gelo registrate da inizio anno, seguite da un caldo anomalo, hanno avuto effetti sulle coltivazioni mandando in tilt le produzioni e producendo un sensibile incremento dei prezzi al dettaglio delle verdure”.
“Occorrerà tuttavia attendere le prossime settimane per verificare se, al netto di situazioni eccezionali che influiscono sui listini, i prezzi in Italia abbiano o meno ripreso a crescere uscendo dalla fase di debolezza che ha caratterizzato l’inflazione negli ultimi mesi” – conclude Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox