19 Febbraio 2021

PREZZI: ISTAT, A GENNAIO +0,7% MESE, +0,4% ANNO

     

    CODACONS: INFLAZIONE RIALZA LA TESTA, PER FAMIGLIA AGGRAVIO DI SPESA DA +160 EURO, MA PESA ANDAMENTO ENERGIA

    L’inflazione rialza la testa a gennaio, con i prezzi che salgono del +0,7% su base mensile e +0,4% su anno.
    “Dopo 8 mesi di cali consecutivi l’inflazione torna positiva, una crescita che, tuttavia, non è certo determinata né dalla ripresa dell’economia, né da un aumento dei consumi delle famiglie – spiega il presidente Carlo Rienzi – Sul tasso registrato dall’Istat a gennaio pesa infatti l’andamento dei beni energetici, mentre il carrello della spesa subisce un rallentamento e si ferma al +0,4%”.
    “L’inflazione al +0,4% si traduce in un aggravio di spesa annuo che va da +123 euro per la famiglia “tipo” ai +160 euro per un nucleo con due figli – prosegue Rienzi – E’ tuttavia prematuro fare valutazioni sulla ripresa dei listini al dettaglio, e occorrerà attendere l’andamento dei prezzi delle prossime settimane per verificare se l’Italia è uscita a tutti gli effetti dalla deflazione. Su tale aspetto influiranno in modo pesante le decisioni che saranno adottate nelle prossime settimane dal nuovo Governo in merito alle misure anti-Covid, agli spostamenti tra Regioni e al commercio”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox