9 Gennaio 2002

Prezzi in euro, arrivano le prime contravvenzioni

LIBERO

Le rassicurzioni del governo non placano l`ira dei consumatori. Da oggi un litro di benzina costa 1945 lire. E in banca continuano le code.

Prezzi in euro, arrivano le prime contravvenzioni

I vigili di Milano multano 11 negozi. E a Firenze un barista dovrà comparire dal giudice.

[…] Ma ieri a Milano i vigili dell`annonaria che stanno monitorando la correttezza dei prezzi in euro esposti nei negozi, hanno multato 11 negozi, risultati piuttosto “laschi“ nella conversione dei prezzi. E a Firenze il titolare di un bar nella centralissima via Calzaiuoli è stato denunciato da Codacons per aver messo il caffè a 1 euro, con un aumento di oltre 300 lire. Il suo caso , di cui si occuperà il giudice di pace il 14 febbraio, sarà il primo ad approdare in un aula giudiziaria (il cliente ha chiesto un risarcimento di 51,99 euro, praticamente 100.000 lire).[…]

[…]Intanto la società Autostrade , nel mirino delle associazioni dei consumatori nei giorni scorsi, si è tirata fuori: «Il problema legato alla doppia valuta è rientrato nella normalità». Lo stesso ha fatto Giancarlo Del Bufalo, segretario del Comitato euro, che ha definito «del tutto prive di fondamento» le cifre sugli aumenti diffuse dal Codacons, Adusbef, Federconsumatori e Adoc. I primi dati ufficiali, a detta del ministero delle Attività produttive, saranno disponibili il 10 gennaio, giorno in cui si terrà il primo monitoraggio sugli effetti del changeover.[…]

    Aree Tematiche:
  • EURO
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox