fbpx
31 Ottobre 2019

Prezzi: Codacons, inflazione ferma a 0,3% è pessimo segnale

Consumi fermi e da manovra misure che rischiano ridurre la spesa
ROMA
(ANSA) – ROMA, 31 OTT – “L’inflazione ferma allo 0,3% è una pessima notizia per l’economia italiana, perché rispecchia lo stallo dei consumi con la spesa delle famiglie praticamente ferma che non riesce a ripartire”. Lo afferma il Codacons, commentando i dati Istat. E, sottolinea il presidente Carlo Rienzi, se i consumi non ripartono si determinano “effetti a catena sull’industria e sul Pil. Se i consumatori non comprano, i listini al dettaglio rimangono stabili e non crescono, come dimostrano i dati diffusi oggi dall’Istat”. Allo stato, prosegue il Codacons, il tasso di inflazione allo 0,3% porta la maggiore spesa a carico delle famiglie a ridursi a +122 euro su base annua per un nucleo con due figli e ad appena +93 euro annui per la famiglia tipo. “Ma il rischio ora è che alcune misure palesemente sbagliate contenute nella manovra, come la plastic tax e la sugar tax, possano avere ripercussioni sulla spesa delle famiglie, portando ad una ulteriore riduzione dei consumi nei comparti colpiti dalle nuove tasse”, conclude Rienzi.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox