29 Luglio 2011

Preziosi contro De Laurentiis: “Brutta scena”

Dopo la sfuriata in diretta tv del presidente De Laurentiis in casa Napoli è il giorno del silenzio. Nessuno, a partire dal produttore cinematografico, ha commentato quanto accaduto a Milano nel corso del sorteggio dei calendari quando De Laurentiis, scontento degli accoppiamenti a ridosso delle sfide di Champions, ha lasciato la sua poltrona in malo modo, usando un linguaggio offensivo. Alla sceneggiata è seguito un finale da film in cui De Laurentiis ha fermato un ragazzo in scooter cui ha chiesto un passaggio.
      Una sceneggiata che ha provocato un mare di critiche. Secondo il presidente del Genoa Enrico Preziosi, «DeLaurentiis continua a fare ciò che fa nello spettacolo. Ma il calcio è diverso dal cinema. Dico all’amico Aurelio: basta, hai stufato con queste esternazioni. Essere presi a parolacce non va bene. Abbiamo bisogno di toni più bassi e tranquilli. Auspico una sanzione disciplinare».
      Contro il patron azzurro c’è da registrare anche la reazione del Codacons. L’associazione dei consumatori: «Salire su uno scooter senza casco – dice il presidente Rienzi – è prima di tutto una violazione del Codice della Strada, che va punita con le sanzioni previste e poi diseducativo, specie per i giovani». 
    

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox