5 Dicembre 2019

PRESCRIZIONE: CODACONS CONTRO IL MINISTRO BONAFEDE

     

    PENSA ALLA PRESCRIZIONE MA IGNORA I MILIONI DI ITALIANI ESCLUSI DALL’ACCESSO ALLA GIUSTIZIA PER IL BALZELLO DEL CONTRIBUTO UNIFICATO

    CODACONS CHIEDE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO LE DIMISSIONI DEL GUARDASIGILLI

    Duro attacco del Codacons al Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede.
    Oramai Bonafede è ossessionato dal tema della prescrizione e si concentra solo su quello, ignorando i milioni di italiani che ancora oggi sono esclusi dalla giustizia e non possono far valere i propri diritti – spiega il Codacons – Numerose associazioni Onlus si sono appellate al Guardasigilli affinché si attivi per eliminare l’odioso balzello del contributo unificato a loro carico, ma il Ministro ha finora ignorato le loro richieste d’aiuto, limitandosi a lavorare sulla prescrizione, tema si importante, ma inutile se non si permette agli italiani di ricorrere ai tribunali a causa degli elevati costi della giustizia.
    Farebbe bene il Premier Conte a rimuovere Bonafede dal suo incarico, scegliendo alla guida del Ministero della giustizia un soggetto più attento alle esigenze dei più deboli – conclude il Codacons.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox