fbpx
19 Ottobre 2019

Precipita dalle scale della scuola

pavia in una cascina i finanzieri hanno rinvenuto due locali adibiti a serre, uno interno e uno esterno per l’ essicazione dello stupafecente
MILANO (Ester Castano) – Un bambino di sei anni è precipitato nella tromba delle scale della scuola primaria ‘Giovanni Battista Pirelli’ di via Goffredo da Bussero, a Milano. Le condizioni del piccolo sono gravissime. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, che indagano sul caso, stava tornando in aula dopo essere andato in bagno quando si sarebbe avvicinato al parapetto delle scale, poste al secondo piano del plesso. Poi è caduto nel vuoto da un’ altezza di circa 11 metri. I sanitari del 118 lo hanno soccorso sul pavimento del seminterrato. Ricoverato d’ urgenza all’ ospedale Niguarda, è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. I medici hanno cercato di diminuire la pressione intra cranica sul cervello causata dall’ ematoma. Tutti, a partire dai genitori degli alunni, sono sconcertati. La procura di Milano ha aperto un fascicolo per lesioni e la ringhiera è stata sequestrata. Il pubblico ministero Stefano Ciardi sta effettuando una serie di verifiche per sincerarsi sulla sicurezza dello stabile. Sull’ indagine, vista la tenera età del minore coinvolto, vige il massimo riserbo. Inoltre per motivi di privacy nell’ edificio non è presente un impianto di videosorveglianza e agli investigatori non resta che raccogliere le testimonianze del personale Ata, delle insegnanti e della dirigenza scolastica. I carabinieri della compagnia di Milano Porta Mon forte, coordinati dal comandante Silvio Maria Ponzio, insieme alla stazione Greco Milanese, valuteranno con l’ autorità giudiziaria se sentire anche i compagni di classe. Il Codacons ha chiesto “accertamenti” sulla scuola Pirelli, che si trova nel quartiere Bicocca, a nord del capo luogo lombardo, e su tutte le strutture scolastiche della provincia. “Troppi gli incidenti, e troppi gli istituti non in regola con le disposizioni relative alla sicurezza”, ha commentato l’ associazione, sollecitando “l’ elenco degli interventi di manutenzione eseguiti negli ultimi mesi”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox