15 Settembre 2020

Poste italiane: « multata la società per RACCOMANDATE INGANNEVOLI, CHIEDIAMO un INCONTRO URGENTE con i VERTICI »

sono state accolte le tante denunce del codacons che aveva sollevato dinanzi all’ antitrust anomalie nella consegna delle raccomandate segnalate in tutta italia dagli utenti. lo afferma l’ associazione commentando la multa da 5 milioni di euro inflitta dall’ antitrust a poste italiane. ‘da tempo i consumatori denunciavano al codacons la mancata consegna delle raccomandate presso le abitazioni, []
Sono state accolte le tante denunce del Codacons che aveva sollevato dinanzi all’ Antitrust anomalie nella consegna delle raccomandate segnalate in tutta Italia dagli utenti. Lo afferma l’ associazione commentando la multa da 5 milioni di euro inflitta dall’ Antitrust a Poste Italiane. ‘Da tempo i consumatori denunciavano al Codacons la mancata consegna delle raccomandate presso le abitazioni, con i cittadini che si ritrovavano avvisi di giacenza ed erano costretti a recarsi agli uffici postali per il ritiro della corrispondenza, con inevitabili disagi e perdite di tempo – spiega il presidente Carlo Rienzi – Una pratica scorretta quella di Poste che ha prodotto un palese danno materiale ad una moltitudine di soggetti, che ora devono essere risarciti’. Per tale motivo il Codacons chiede oggi un incontro urgente ai vertici di Poste Italiane, finalizzato a valutare il caso e studiare forme di indennizzo in favore degli utenti dei servizi postali, palesemente danneggiati dagli illeciti accertati dall’ Antitrust. Tutti i cittadini coinvolti dalla pratica scorretta sanzionata dall’ Autorità possono segnalare la propria posizione al Codacons alla mail info@codacons.it o al numero 89349955.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox