7 Febbraio 2002

Positano La spiaggia di Fornillo torna ai cittadini

Positano La spiaggia di Fornillo torna ai cittadini



POSITANO. «Restituite la spiaggia di Fornillo ai residenti». E` questa, in sintesi, la richiesta formulata dagli abitanti di Positano al sindaco Ottavio Fusco. A sostegno della domanda è stata consegnata una petizione con in calce diverse firme, proprio per sensibilizzare gli amministratori ed evitare che il problema si trascini ancora irrisolto. E pare proprio che i promotori siano riusciti a raggiungere il loro obiettivo. Fusco, infatti, si è impegnato a ridurre le planimetrie delle concessioni agli stabilimenti balneari. La necessità è scaturita pure dal fatto che la continua erosione delle coste ha ridotto gradualmente lo spazio “libero“: a disposizione dei bagnanti non intenzionati a prendere in fitto un ombrellone era infatti rimasto solo un esiguo pezzo di spiaggia. Da questa estate, dunque, le cose dovrebbero cambiare. Se non fosse così, comunque, il Comitato di Fornillo è pronto a dare battaglia. Con il sostegno del Codacons, dell`Associazione Posidonia e di Legambiente, i firmatari sono decisi ad andare fino in fondo. E, qualora ci fossero ricorsi dei privati per la riduzione delle concessioni, ad aprire una vera e propria battaglia a suon di carte bollate. Ma le novità relative alle spiagge non sono terminate. Il sindaco, infatti, si è anche impegnato a ripristinare il passaggio pubblico per la spiaggia di “Remmese“, anche se sono stati evidenziati diversi problemi per la pulizia e la manutenzione. Positano, dunque, si appresta ad inaugurare la nuova stagione balneare con un look rinnovato.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox