27 Gennaio 2010

Portare a spasso un cane pericoloso sarà possibile solo con il “patentino”

Portare a spasso un cane pericoloso sarà possibile solo con il "patentino". E’ quanto stabilito dal nuovo decreto ministeriale che istituisce corsi di formazione obbligatori per chi possiede cani "problematici" e facoltativi per chi possiede cani di altre razze. I corsi saranno organizzati dai comuni che riceveranno anche l’ aiuto di educatori cinofili. Lo scopo è quello di prevenire l’ aggressività. «Un’ occasione di acquisire informazioni sul proprio cane e giungere ad un possesso responsabile», spiega il sottosegretario alla salute Martini. Negativo il giudizio dei Codacons: «Patentino obbligatorio solo dopo che il cane ha già sbranato».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox