25 Settembre 2018

Ponte Genova: legali famiglie, ‘demolizione non prima di dicembre’

E’ finito il primo incidente probatorio (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Genova, 25 set – E’ terminata al Palazzo di giustizia di Genova la prima udienza dell’ incidente probatorio relativo alle indagini sul crollo del ponte Morandi. Nell’ aula bunker erano presenti molti familiari delle vittime, gli avvocati e alcuni dei 20 indagati. Il giudice per le indagini preliminari Angela Nutini ha conferito l’ incarico ai periti gia’ nominati: si tratta dei tre docenti universitari, ed esperti di ingegneria delle costruzioni, Gianpaolo Rosati (Politecnico di Milano), Massimo Losa (universita’ di Pisa) e Bernhard Elsener (universita’ di Zurigo). Agli esperti tocca il compito di analizzare e descrivere le diverse parti del ponte ancora in piedi, i resti del viadotto non rimossi e catalogare il materiale potenzialmente utile ai fini dell’ indagine. La prossima udienza e’ stata fissata per il 17 dicembre quando i periti – che hanno chiesto 60 giorni di tempo per depositare la perizia – porteranno in aula le loro conclusioni. ‘Salvo sorprese o eventuali proroghe, al momento difficili da ipotizzare, le demolizione del ponte iniziera’ non prima di dicembre’ spiega l’ avvocato Andrea Martini, che difende alcuni familiari delle vittime. All’ incidente probatorio ha partecipato anche il Codacons. L’ associazione dei consumatori e’ stata ammessa come parte offesa in rappresentanza della collettivita’. Enr (RADIOCOR) 25-09-18 13:39:22 (0295)NEWS 3 NNNN.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox