18 Febbraio 2020

PICCOLO COMUNE AMICO: VOTA LE ECCELLENZE ITALIANE!

    Piccolo Comune Amico: sono riaperti i termini per votare tutte le categorie del Premio!

    Si può votare fino al 20 febbraio 2021

     

    Il Codacons, insieme a Coldiretti, la Fondazione Symbola, Touring Club Italiano, Autostrade per l’Italia, Intesa San Paolo, SisalPay, con il patrocinio di Anci e Uncem, ha creato il progetto “Piccolo Comune Amico”, per promuovere lo sviluppo dei Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti.

    I Comuni sono il patrimonio culturale più importante del nostro Paese ed il rilancio della nostra economia non può che partire da questi piccoli gioielli del nostro territorio.

    Nell’ambito di questo prestigioso progetto sociale, è stato organizzato il “Premio Piccolo Comune Amico”, per individuare e premiare 25 Comuni che ospitano le eccellenze del territorio italiano, in un grande evento annuale che si terrà a Roma.

     

    LE CATEGORIE

    Il “Premio” è suddiviso in 5 categorie:

    • Agroalimentare

    Categoria dedicata ai 5 Comuni nei quali si sono distinte aziende, mercati, commercianti e produttori di eccellenze agroalimentari.

    • Artigianato

    Vengono premiati 5 Comuni nei quali trovano spazio aziende artigiane e piccoli punti di commercio artigianale.

    • Innovazione sociale

    Dedicata alle aziende che valorizzano le proprie risorse interne con benefit ed incentivi che sviluppino la produttività e facilitino il ritorno delle risorse umane dai grandi centri ai piccoli Comuni.

    • Cultura, arte, storia

    La categoria riguarda i Comuni che abbiano dato voce alle proprie specificità culturali, facendo conoscere le caratteristiche culturali tipiche della zona e facilitando così il turismo, grazie anche a dipinti importanti o altre opere artistiche presenti nel comune o opere d’arte anche presenti in natura.

    • Economia Circolare

    Questa categoria costituisce un premio speciale per promuovere una forma di economia eco-sostenibile, che riduca al minimo gli sprechi e utilizzi risorse ed energie rinnovabili e circolari.

     

    Ogni Comune ha inviato la sua candidatura per una o più categorie: puoi consultare la lista completa dei Comuni per approfondire il dettaglio delle categorie e delle eccellenze candidate. 

     

    UN’ULTERIORE CATEGORIA SI AGGIUNGE A QUELLE GIÀ PREVISTE: IL PREMIO NUOVA GIOVENTÙ DIGITALE

    Oggi il Premio Piccolo Comune Amico si arricchisce di una ulteriore CATEGORIA, oltre a quelle per cui i comuni si sono già candidati e che sono in gara in questo momento.

    Alla nuova categoria potranno partecipare sia i comuni già iscritti ad una o più categorie già proposte sia tutti i comuni italiani con meno di 5.000 abitanti.

    Infatti, dopo il difficile periodo legato all’emergenza Coronavirus, e nell’ottica di incentivare e rilanciare il turismo dopo il periodo di lockdown, abbiamo sentito doveroso fare qualcosa in più dal punto di vista sociale.

    Nasce così il Premio Nuova “Gioventù” Digitale, dedicato alle persone anziane, che sono la categoria che maggiormente ha risentito della pandemia da Covid-19, oltre che dal punto di vista sanitario, anche da quello dell’isolamento sociale.

    La nuova categoria premierà i 5 comuni che si siano impegnati nell’assistenza alla terza età durante i mesi dell’emergenza e in questi mesi di “ripresa”, attraverso diversi strumenti, anche se in linea di massima consisteranno in “strumenti a distanza”, data l’esigenza sanitaria di tutelare gli anziani dal contagio del Coronavirus.

    A solo titolo di esempio citiamo i call center di supporto psicologico, l’organizzazione della ricezione e gestione dei bisogni della persona (ad es: fare la spesa, o svolgimento di altri adempimenti e aiuto negli spostamenti per facilitare il distanziamento sociale ed evitare situazioni di rischio), l’organizzazione di supporti ricreativi e di svago. Il tutto improntato all’obiettivo di fornire agli anziani strumenti che migliorino la loro qualità di vita in un momento in cui questa sta avendo più difficoltà.

    Ogni Comune aiuta i propri cittadini attraverso i mezzi che ha a disposizione e anche a seconda delle sue prerogative, sfruttando le proprie competenze e le proprie risorse peculiari.

    Per i 5 comuni vincitori verranno creati video promozionali, che verranno diffusi da tutti i canali comunicativi e social di tutti i partner del progetto, per far conoscere in tutta Italia i comuni e il loro impegno sociale e parteciperanno alla premiazione finale del 19 marzo 2021.

    Puoi consultare la lista completa dei Comuni partecipanti al Premio Nuova Gioventù Digitale.

     

    Attenzione: a causa dell’emergenza sanitaria in corso, l’evento di premiazione finale, inizialmente previsto per il 10 dicembre 2020, è stato rinviato al 19 marzo 2021. In considerazione di ciò

    le votazioni su tutte le categorie del Premio sono aperte fino al 20 febbraio 2021!

     

    I COMUNI PARTECIPANTI AL PREMIO “PICCOLO COMUNE AMICO”


    “NUOVA GIOVENTÙ DIGITALE”: I COMUNI PARTECIPANTI

     

    IL PREMIO

    Ai Comuni vincitori verrà assegnata una targa di premiazione e saranno realizzate campagne promozionali che verranno diffuse da tutti i canali comunicativi dei partner del progetto, nelle aree di servizio della rete autostradale, sui social e sulla stampa, che porterà alla conoscenza delle eccellenze vincitrici in tutto il mondo! Per approfondire, leggi il regolamento.

    SEI PRONTO PER VOTARE?

    Partecipa anche tu al rilancio dell’economia del nostro Paese attraverso la valorizzazione di Piccoli Comuni: vota i tuoi 5 Comuni preferiti!

    Per votare non è necessario essere iscritti ma in questo caso occorre inviare il voto per raccomandata:

    1 – Recapitando il modulo di votazione e modulo di iscrizione al Codacons compilato, in busta semplice (a: Ter.Mil.Cons – Via Grazioli Lante 56 – 00195, Roma) contenente 2 euro di francobolli;

    2 – Inviando copia bonifico bancario (intestato a Ter.Mil.Cons. cod. IBAN: IT 08 T 07601 03200 000088635479) e modulo di iscrizione compilato all’indirizzo info@codacons.it per ricevere tessera Codacons e link alla pagina del voto.

    3 Senza iscrizione al Codacons: scaricando il modulo di votazione e inviandolo con raccomandata A/R (a: Ter.Mil.Cons – Via Grazioli Lante 56 – 00195, Roma) insieme a un documento di riconoscimento in corso di validità all’indirizzo indicato, esprimendo 5 preferenze tra i Comuni in lizza.

    Se si vuole votare online è necessario essere iscritti o iscriversi; è possibile farlo:

    4 – Direttamente online*, iscrivendosi al Codacons con Paypal e/o carte:




    *Per completare la procedura e votare clicca su “torna sul sito del venditore” dopo aver saldato tramite Paypal l’iscrizione: una volta inviati i dati per l’iscrizione all’Associazione sarai reindirizzato alla votazione.

    Una volta votato non è prevista una risposta di ricezione, ma il sistema impedirà di votare più volte.


    PREMIO SPECIALE PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLA TERZA ETÀ

    Inoltre, abbiamo messo a disposizione, sempre per lanciare un messaggio positivo a tutela delle persone anziane ed in favore dello sviluppo della “digitalizzazione” della terza età, ogni comune, anche se non partecipa al Premio, può proporre il nominativo di un anziano residente sul proprio territorio, con l’indicazione di una breve motivazione (ad. es: condizione di solitudine o difficoltà). Tra questi, verranno selezionati 300 anziani a cui verrà inviato un tablet ed un corso di digitalizzazione per l’introduzione alla vita informatica.

    Per segnalare un anziano a cui verrà regalato il tablet, puoi scaricare il relativo modulo  cliccando qui.

     

        Previous Next
        Close
        Test Caption
        Test Description goes like this
        WordPress Lightbox