5 Giugno 2003

“Più cari i nuovi prezzi fisso-mobile“

Le nuove tariffe per le chiamate da apparecchio fisso a telefonino – proposte da Telecom e approvate dall`Autorità per le Comunicazioni – danneggeranno i consumatori che fanno chiamate brevi. I consumatori dell`Intesa contestano l`aumento dello scatto alla risposta da 7,87 a 12 centesimi. L`Intesa nota anche che, nella fascia oraria piena, durante una chiamata da un minuto, le riduzioni si realizzano per le telefonate da Telecom a Tim o Vodafone, aumenti invece verso Wind ed H3g. Per l`Autorità, le chiamate brevi sono una minoranza.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox